La vocazione rosminiana

Discernimento vocazionale

 

Dio:

unico e 

semplicissimo 

oggetto
 
dei nostri affetti


"Il fine di questa Società è unico, quello di eseguire nel modo più perfetto possibile la giustizia, e così conseguire la salvezza e la perfezione della propria anima. La giustizia [... poi ...] consiste nella carità, nell'avere per unico e semplicissimo oggetto dei nostri affetti Dio".

 

(A. Rosmini, Lezione spirituale X, Dell'ordine delle cose da chiedere a Dio secondo lo spirito dell'Istituto della Carità) 



 

17/10/2012 Vai al dettaglio
Caro amico, benvenuto!




18/01/2007 Vai al dettaglio
Chi Siamo


Le persone: il fondatore, il religioso, gli ascritti, Figli Adottivi e Ascritti consacrati – Spiritualità – Il nostro carisma – Essere rosminiano oggi

18/01/2007 Vai al dettaglio
Formazione


L'essenza della vocazione – Il Postulato – Il Noviziato – La professione temporanea, lo Scolasticato, gli studi teologici, il Collegio Missionario – La professione perpetua

31/03/2016 Vai al dettaglio
Grillo parlante
o ... pensierI sparsi ...


La rubrica “Grillo parlante” è migrata sul sito: www.sacromontecalvario.it Anche la rubrica “Domande dei lettori” è migrata sul sito: www.sacromontecalvario.it

22/05/2012 Vai al dettaglio
Rosmini ci scrive
La vocazione attraverso l'epistolario ascetico del B. A. Rosmini




18/01/2007 Vai al dettaglio
Contatti




Copyright © 2017 www.rosmini.it