Scritti Autobiografici

 
 

Scritti autobiografici inediti” è stato il primo volume con cui la Società Filosofica Italiana iniziò nel 1934 la pubblicazione dell’“Edizione Nazionale delle Opere edite ed inedite di Antonio Rosmini”.

Il volume, curato da Enrico Castelli, anteponeva una brevissima vita di Rosmini intitolata “Cenni biografici” curati da Padre Giuseppe Bozzetti, ed una Bibliografia ragionata delle opere intorno al pensiero di Rosmini, curata da Dante Morando e quindi tre Diari autobiografici. Essendo esaurito questo primo volume riproponiamo qui i tre Diari.
«I tre Diari autobiografici (Diario dei Viaggi, della Carità e Personale) che appaiono per la prima volta appaiono integralmente nel presente volume non recano data, ma sembrano redatti quasi completamente negli ultimi anni della vita dell’autore e presumibilmente dal 1848 al ’54. Pochissimi frammenti e non dei più significativi videro la luce nella Rivista rosminiana diretta da G. Morando nel 1907. L’Edizione dei Diari è stata eseguita cercando di riprodurre nel testo stampato la disposizione del manoscritto originale, aggiungendo in nota poche rettifiche ad evidenti sviste di carattere cronologico nelle quali è incorso sia l’autore che l’amanuense …».
* * *
A questa edizione non ne è seguita nessun altra successiva, se si eccettua la recentissima traduzione inglese, nel 2008, intitolata “The Diaries of Blessed Antonio Rosmini”.

Diario della Carità
[Diario dell'Istituto della Carità]

 
              Diario dei Viaggi              
 
      Giornale dei miei Scritti      


 


 

Copyright © 2020 www.rosmini.it